Basilica dei Santi Quattro Coronati

Basilica dei Santi Quattro Coronati - Roma
Foto Basilica dei Santi Quattro Coronati

Questo post è disponibile anche in: enInglese

La Basilica dei Santi Quattro Coronati è situata nella zona del Celio di Roma, rappresenta una delle più importanti opere medievali della capitale. La Basilica dei Santi Quattro Coronati sorge su un’antica zona domus romana. Nel IV e V secolo il grande abside venne trasformata in chiesa, il nome di Basilica dei Santi Quattro Coronati compare già nel lontano 595 d.C. . Solo sotto il papato di Leone IV questa piccola costruzione venne trasformata in una grande basilica, vennero costruite le tre navate principali che la caratterizzano oggi e il famoso quadriportico della torre campanaria. Questa torre è una tra le più antiche rimaste intatte a Roma.
La basilica venne parzialmente ricostruita nel 1110 , dopo i numerosi saccheggi avvenuti dai Nomadi, papa Pasquale II commissionò un progetto meno imponente rispetto all’originale. I monaci Benedettini presero nel 1138 la gestione della Basilica, gestione che venne affidata poi alle Suore Agostiniane (protettrici della basilica dal 1521 fino ad oggi).
La Basilica dei Santi Quattro Coronati ha subito numerosi interventi di restauro negli anni , il più importante ed imponente venne effettuato nel 1630 quando l’intera basilica venne affrescata e ri-arredata. Nel 1912 il restauro effettuato da Antonio Munoz portò alla luce tutti gli aspetti medievali e le opere originali , che oggi sono visibili. Entrando nella Basilica potete ammirare nel perimetro esterno, le colonne dell’antica chiesa medioevale, in contrasto con quelle più moderne che vennero costruite in granito. Osservate anche il pavimento risalente al XII secolo e recentemente restaurato.
Anche l’abside risale ancora al modello originale, uno stile chiaramente medievale, inoltre notate le sue dimensioni sproporzionate rispetto alla navata. Nelle navate laterali si trovano i resti degli affreschi rinvenuti durante i restauri, in quella di sinistra potete visitare l’altare di S.Sebastiano, dove è conservata la reliquia del santo.
Ai piedi dell’imponente struttura monumentale, possiamo vedere il bacino, ad opera del famoso artista Carlo Fontana. Il bacino raccogli acqua è costituito da una vasca rettangolare (stretta e lunga) con una grande conca a semicerchio, sporgente.

Galleria fotografica della basilica dei Santi Quattro Coronati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *